08 ottobre, 2007

Romics e cosplay

..."Io sono travestito da me stesso, personaggio secondario della mia vita"... (durk docet).

E Kei-chan aggiunse: "Io sono travestito da me stesso, personaggio principale della sua (di durk) vita"... e venne picchiato.

9 commenti:

a.c. xx ha detto...

eh meno male che ci sono io... bu liti pigghiati nu picca te usti noo?
Sottotitolo? Noooo

durk ha detto...

O_O Che hai scritto? Non è semplice andare avanti senza capire la propria coscienza...

simplyme ha detto...

O_O

a.c. xx ha detto...

Se potessi comprendere ciò che ti dice la tua coscienza saresti l'unico "fortunato" condannato alla serentà ,non credi?
Comunque era per scriverti un pò di dialetto,per ovviare al richio dell'oblio o per farti apprezzare i suoni laziali....fai un pò tu.

Kei-chan ha detto...

Ocazzo... perchè era dialetto quello?
OOOOOCCAZZO...

durk ha detto...

Non so, magari era dialetto antico... di quello un po' aramaico. Comunque non c'entra con il post!

Kei-chan ha detto...

Ah, beh, questo era più che lapalissiano...

durk ha detto...

Kei, in tutta onestà, la prossima volta che usi certe parole sul mio blog, vengo là, ti metto due dita in bocca, due in culo e ti sciacquo come una damigiana!

Kei-chan ha detto...

Certe parole tipo culo, figa, tette e tutto ciò che è donna?
Eddai, certo che voi EMO siete un tantinello permalosi eh?
XDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDD